30 marzo 2013

ELEMENTALORS 3 di Takeshi Okazaki

ELEMENTALORS 3

di Takeshi Okazaki
Marvel Manga novembre 1995

La lotta per la Spada dell'Etere è iniziata! L'Elementale dell'acqua desideroso di diventare Leader Maximo, si allea con gli Elementali del Tuono e dell'Ossigeno e uccide l'Elementale dell'Etere. E le cose vanno avanti così, complicandosi sempre di più...

L'idea di Okazaki di per sé è  semplice ed anche affascinante. Il titolo Elementalors, è fuorviante perché porta pensare ai quattro elementi base della cultura occidentale: acqua, fuoco, aria, terra.
La realtà è più complessa, perché gli spiriti elementali di Okazaki non sono altro che i Kami, gli spiriti delle cose, della tradizione Shintoista.
E così si svolge questa guerra straordinaria tra vari spiriti che legano tra loro amicizie e alleanze per poter sopraffare l'opposta fazione, un gioco di inganni e tradimenti, sempre più complesso e articolato, ricco di colpi di scena, ma assolutamente difficilissimo da seguire. E poi non si capisce perché sono tutti così agitati. I Kami

 

26 marzo 2013

ELEMENTALORS 2 di Takeshi Okazaki


ELEMENTALORS 2

di Takeshi Okazaki
Marvel Manga Ottobre 1995

Le vicende narrate in Elemetalors sono piuttosto complesse, ma si dipanano da un'antefatto risalente all'alba del mondo; un tempo in cui ogni cosa aveva un'anima, in cui il fuoco poteva unirsi con il mare, l'acqua rovinare le montagne e il buio alternarsi alla luce. Quei primi uomini in grado di dominare e convivere con l'anima di un elemento ne vedevano la potenza moltiplicata e diventare terribile: sono gli Elementalors.

L'inizio vero e proprio della vicenda inizia in Brasile dove la giovane Chjaki risveglia il terribile Elementalors del fuoco, imprigionato in un sonno profondo dall'Elementalors della Terra che voleva impedirgli di scatenare il caos assoluto.
In pratica, molto semplicemente, gli Elementalors ricominciano a circolare per le strade, consapevoli dei tempi terribili che si stanno preparando. Si affilano le spade, si oliano i cannoni, la guerra è vicina.

Servirebbe l'intervnto dell'Elementalors dell'etere, l'unico in grado di controllare e dominare sul potere degli altri elementi. Guarda caso, si scopre che l'Elementalors in questione è un teen-agers in piena crisi adolescenziale. E questo è solo l'inizio. Altre info sull'opera

 

25 marzo 2013

ELEMENTALORS 1 di Takeshi Okazaki

ELEMENTALORS 1

di Takeshi Okazaki
Marvel Manga Settembre 1995

Okazaki costruisce con Elemetalors un delirante e alquanto narrativamente confuso universo in cui gli spiriti elementari combattono una guerra omicida per il dominio delle cose nel mondo.
Volutamente contorta, la trama richiede una speciale attenzione di lettura e la capacità di riuscire ad inquadrare vucende ed avvenimenti vissuti dai diversi personaggi della serie che, alternandosi, diventano protagonisti di un racconto corale che però non è molto armonico.

21 marzo 2013

CONAN SAGA n°2 di Roy Thomas e Barry Windsor Smith


CONAN SAGA n°2

di Roy Thomas e Barry Windsor Smith
Editrice Comic Art Agosto 1993

Conan Saga non sarebbe stata male come operazione editoriale, in quattro numeri sono state raccolte tutte le vicende dell'Eroe Cimmero realizzate dal mago del Neo-Liberty Barry Windsor Smith, che secondo me resta il più valido interprete di questo personaggio.

Dicevo che questa collana non sarebbe stata male se la distribuzione in Italia fosse un minimo decente; quando si abita in un paesotto di provincia, ecco che ti arrivano i primi due numeri e poi... il nulla. Ma ora che ci penso, potrei completarla oggi... forse...Se vuoi vedere una scheda completa sulla collana, clicca qui

Nelle Spire dell'Uomo-Serpente di Roy Thomas, Barry Windsor-Smith, Sal Buscema, Dan Adkins
I Custodi della Cripta di Roy Thomas, Barry Windsor-Smith, Tom Sutton, Tom Palmer
Il Giardino della Paura di Roy Thomas, Barry Windsor-Smith, Sal Buscema
Attenti all'Ira di Anu di Roy Thomas, Barry Windsor-Smith, Sal Buscema
Intrusi a Palazzo di Roy Thomas, Barry Windsor-Smith, Sal Buscema

19 marzo 2013

CONAN SAGA n°1 di Roy Thomas e Barry Windsor Smith

CONAN SAGA n°1

di Roy Thomas e Barry Windsor Smith
Editrice Comic Art Luglio 1993

Riprendendo in mano questi albi di Conan del 1993, che cioè sono già di vent'anni fa, mi sono chiesto perché mai li avevo presi, dato che già di Conan ne ho a bizzeffe; finché non ho letto gli autori in copertina, perché in questi albi non c'è un Conan qualunque, ma c'è il Conan di Barry Windsor Smith: il migliore in assoluto.
La finezza art decò dello stile di Barry W. Smith rende le sue opere uniche e preziosissime, non ho ricordi di aver trovato nessun altro autore capace della  sua finezza e della sua eleganza, non sto scherzando, lo penso proprio. Questo è il suo sito ufficiale


Arriva Conan!
Roy Thomas, Barry Smith, Dan Adkinds

La tana degli uomini bestia
Roy Thomas, Barry Smith, Sal Buscema

Il crepuscolo del fosco dio grigio
Roy Thomas, Barry Smith, Sal Buscema

La torre dell'elefante
Roy Thomas, Barry Smith, Sal Buscema

La figlia di Zukala
Roy Thomas, Barry Smith, Frank Giacoia

Ali diaboliche su Shadizar
Roy Thomas, Barry Smith, Sal Buscema

18 marzo 2013

MONDO NAIF volume 3


MONDO NAIF volume 3

Star Comics Aprile 1996

Con questo terzo numero di aprile 1996, sembrava che questa esperienza dei Kappa Boys dovesse finire qui. In realtà si era già capito che questi strani, sognanti, delicati fumetti avevano fatto breccia nei lettori.
Qualche tempo dopo, non molto credo, Mondo Naif ritornò a circolare nelle librerie specializzate e credo che tutt'ora pubblichi a scadenze piuttosto lunghe.  La Canzone  

In questo numero:
Guarda che luna di Giovanni Mattioli e Vanna Vinci
Il Gatto Nero di Barbara Rossi e Gianmaria Liani
I Camminatori di Otto Gabos
Fregoli di Davide Toffolo
Mondo Naif di Massimo Semerano

Davide Toffolo su Amazon

16 marzo 2013

MONDO NAIF volume 2


MONDO NAIF volume 2

Star Comics Aprile 1996

I Kappa Boys, questi sognatori che hanno dato vita ai loro sogni, qualcuno anche ai loro incubi, con questo album multitraccia che rappresenta una pagina veramente originale nella storia del fumetto italiano. Originale nello stile di una generazione di sceneggiatori e disrgnatori che percorrevano nuovi stili e nuovi temi narrativi, originale e ambiziosa come operazione che, già dall'inizio, si proponeva di diventare un cult, se non un must (qualsiasi cosa significhi must).
In questa miniserie, le varie vicende hanno la leggerezza melanconica dei sedici anni inquieti, ma non so se catalogare il progetto come letteratura da teenagers, anche se il pubblico di riferimento è proprio quello. Kappa Ed.

In questo numero:
Guarda che Luna di Giovanni Mattioli e Vanna Vinci
I Camminatori di Otto Gabos
Fregoli di Davide Toffolo
Levi's Tales di Primo Degli Esposti e Johnny Santabarbara
Gente di Notte di Massimiliano De Giovanni e Andrea Accardi


14 marzo 2013

MONDO NAIF volume 1

MONDO NAIF 1

Star Comics Marzo 1996

Ecco il primo numero di Mondo Naif di Marzo 1996, il primo numero di una miniserie di tre volumi destinata a divewntare, in seguito, un magazine dotato di vita propria.
In questa miniserie, si incrociano cinque storie, per cinque autori diversi, tutte però vissute nella città di Bologna, tutte che si chiudono durante un concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

Due anni dopo questa piccola avventura editoriale, cioé nel 1998, Mondo Naif torna, come rivista ammiraglia della casa Kappa Edizioni, rinnovata nella veste e nel contenuto, tanto da diventare fucina d'idee e di progetti facendo confluire nelle sue pagine non soltanto fumetti ma anche recensioni di libri, interviste ad autori e racconti. Mondo Naif è una rivista legata al quotidiano e racconta piccole grandi storie di amicizia, d'amore e di forti passioni.

Nel marzo 2002 Mondo Naif sbarca in Europa, senza però rinunciare all'immagine quotidiana che l'ha sempre contraddistinta ospitando, nelle sue pagine autori non italiani. Mondo Naif è anche il nome di una collana di romanzi a fumetti autoconclusivi, dove poter ritrovare, tra gli altri, i protagonisti della rivista omonima attraverso storie inedite o raccolte imperdibili. Il sito Ufficiale

Questo numero contiene:
Fregoli di Davide Toffolo
I Camminatori di Otto Gabos
Lambrusco & Cappuccino di Andrea Baricordi e GianMaria Liani
Guarda che Luna di Giovanni Mattioli e Vanna Vinci
Gente di notte di Massimiliano De Giovanni e Andrea Accardi

9 marzo 2013

GianMaria Liani

Nato a Vicenza nel 1968, opera mondo della grafica e del fumetto distinguendosi per un'incredibile versatilità di segno. Le sue prime apparizioni sono avvenute su Mondo Mongo con Petrosone Silurato e Cappuccetto Rotto. Approda in seguito alla rivista Cyborg per cui realizza, su testi di Albano e Lavagna il fantapolitico cyberpunk Primo in classifica. Lavora anche su Lupo Alberto e realizza con Baricordi Lupen III Il violino degli Holmes, dove riesce a dare il meglio di se. Lo trovi su Facebook

MORGAN LA SACRA RUOTA n°4


MORGAN LA SACRA RUOTA n°4

Il Canto della Matrice
di Ade Capone, Leo Ortolani, Alfredo Orlandi
Maggio 1999 Star Comics

Quarto e  ultimo albo di questa graphic novel di Capone ed Ortolani che nonostante tutto ha i suoi pregi, taluni notevoli.
Il primo è lo stile preso dai disegnatori, un bianco e nero chiaro e intenso, pulito e moderno che la contraddistingue chiaramente, è apprezzabile anche il fatto di una certa omogeneità stilistica fra i quattro albi, che ne favorisce la lettura e l'omogeneità nell'opera. 
Un omogeneità che purtroppo non si ritrova nella sceneggiatura che a tratti si fa confusa, perdendo anche il senso narrativo, e che mette un po' troppe cose nel piatto, senza approfondirle, mancando cioè di quella giustificazione narrativa che aiuterebbe la vicenda ad essere più coinvolgente.
E' un peccato, perché le avventure di Morgan offrono molti spunti e invenzioni narrative originali che però vengono sacrificate per dare più spazio agli eventi e ad colpi di scena che più di tanto non sorprendono. 
Forse quello che manca è un crescendo tragico, un qualcosa che tocchi l'animus del lettore e che lo porti ad un vero e proprio convolgimento.
Perchè l'unica pecca di questo Morgan è proprio la mancanza di un coinvolgimento; i personaggi restano freddi, le vicende, sebbene tragiche, non sono toccanti.
Eppure, non me la sento di bocciare totalmente l'esperienza, perchè la lettura resta comunque gradevole, anche se a volte faticosa. Approfondimento

8 marzo 2013

MORGAN La Sacra Ruota n°3


MORGAN LA SACRA RUOTA n°3

Braccati da Joba
di Ade Capone, Leo Ortolani, Fabio Mantovani
Marzo 1999 Star Comics

In una Sydney isolata dal resto del mondo a seguito della venuta di una razza aliena, un gruppo di ragazzini, tra cui Morgan, un predestinato che si troverà al centro delle attenzioni degli invasori, reagiscono ai soprusi dei cattivi scatenando una vera e propria rivolta. Dal tratto netto con chiari e scuri netti, il lettore può godersi una storia piacevole e divertente che ci porterà tra la fantascienza e la mitologia, toccando anche culture lontane dalla nostra. Morran, è stato ristampato dalla GP Edizioni nel 2009 raccolto in 2 volumi. Il Blog di Leo Ortolani

1 marzo 2013

MORGAN La sacra ruota n°2 di A.Capone, L.Ortolani, A. Nespolino

MORGAN La sacra ruota n°2

La Notte Maledetta

di A.Capone, L.Ortolani, I. Cappiello
Play Press Gennaio 1999

Oggi è un giorno senza Papa, ma questo è solo per la cronaca e non c'entra nulla con questo secondo (terzo) albo di Morgan sul quale non ho molto da dire.
Nonostante una ricerca degli autori nel disegnare un qualcosa di diverso, in fondo la narrazione continua a ripercorrere formule trite del cyberpunk, mancando pure di una certa umanità che alla fine lascia freddino il lettore, ma nonostante questo, resta stranamente gradevole scorrere sui disegni di Cappiello e immergersi nei suoi candidi bianco e neri che illustrano ogni dettaglio della storia.
Recentemente Morgan è stato ristampato con delle copertine decisamente più allegre della prima edizione, questo se non altro sta a significare che l'opera dei meriti possiede, ma forse per toglierti qualche dubbio, potrebbe esserti utile questa recensione.

---------
Adv sony
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...